Ricerca prodotti

I Suber(i), materiali tattili per eccellenza, possono essere utilizzati in uno stampaggio bi-componente con poliolefine per la produzione di impugnature, leve ed applicazioni soft touch.

Un innovativo processo industriale permette l’incorporazione di sughero naturale in diversi elastomeri termoplastici, come TPE, TPO, TPU.
I compounds sono disponibili in diverse durezze, da 20 a 98 ShA in diversi gradi per iniezione,
estrusione, termoformatura.

Il sughero è un prodotto naturale ricavato dalla corteccia dell’albero da sughero.
Nella corteccia è contenuto un tasso decisamente elevato di umidità e di componenti chimici. Dopo un’opportuna selezione del sughero esso viene incorporato in resine termoplastiche a basso punto di fusione tramite un processo di melt-compounding, che elimina buona parte dell’umidità del materiale.
Il risultato è un BIO-COMPOSITO caratterizzato da un  impressionante soft touch abbianto ad un particolare effetto visivo.
I componenti stampati od estrusi presentano inoltre elevata leggerezza, ottimo grip e uno speciale cushioning effect.

 


VANTAGGI
eccezionale soft touch
particolare effetto visivo
elevata leggerezza
delicata processabilità
ottimo grip
speciale cushioning effect

PROPRIETA'
I compounds sono disponibili in diverse durezze, da 20 a 98 ShA in diversi gradi PER INIEZIONE, ESTRUSIONE, TERMOFORMATURA
Il prodotto NON è assolutamente compatibile con PVC e/o POM.

Applicazioni:
nel settore auto per sedili auto, guarnizioni miste di elastomero e sughero.
Il materiale combina la compressibilità e la resilienza del sughero con le proprietà dell’elastomero, ideale quindi per guarnizioni di coppe olio, coperchi valvole, coperchi punterie etc.

Possono essere utilizzati in uno STAMPAGGIO BICOMPONENTE CON POLIOLEFINE per la produzione di impugnature, leve ed applicazioni soft touch.