Ricerca prodotti

Distributore dei termoplastici Bayer Material Science, Softer, Ube, Chevron Phillips, Elix Polymers, Kuraray, Plaskolite e Polyram.

Per i nostri clienti teniamo sempre a disposizione oltre 3000 tonnellate di resine termoplastiche tecniche. Il Gruppo Maip occupa una posizione chiave di collegamento tra i più grandi produttori mondiali e le aziende trasformatrici di materiale plastico.

Abbiniamo i punti di forza delle nostre prestigiose case madri ai vantaggi della nostra presenza capillare sul mercato con flessibilità di consegna, velocità di risposta, logistica e software al servizio del cliente.

In un’epoca dove la globalizzazione è d’obbligo, il Gruppo Maip da molti anni ha stretto legami storici con importanti produttori stranieri europei, americani ed asiatici per mantenere un costante aggiornamento a livello mondiale.

In qualità di agenti esclusivi, siamo parte integrante e decisionale della struttura di vendita dei nostri partners (non semplici intermediari o affaristici brokers) garantendo i prezzi più convenienti e un’assistenza altamente tecnica .

In questo modo non si instaura esclusivamente un classico rapporto di fornitura, ma una proposta di partnership e di collaborazione a lungo termine per lo sviluppo di nuovi progetti.

I NOSTRI PARTNERS

Il Gruppo Maip ha sviluppato negli anni una produzione di compounding per fornire diverse attività di supporto alla propria clientela, quali:

• Formulazione di materiali studiati su misura del cliente per specifiche esigenze.

• Colorazione di qualsiasi materiale con riferimento alla collana completa PANTONE in plastica; ogni elaborazione colore, sia delle collane RAL, Pantone o a campione, viene normalmente eseguita in circa una settimana e corredata dall’analisi cromatica.

• Studio creativo di nuovi e sorprendenti effetti estetici speciali, anche con possibilità di esclusiva per un singolo cliente, in uno specifico settore.

• Fornitura di ogni prodotto a scelta in tre soluzioni: compound colorato in massa, masterbatches o materia base in dry blend col colorante.

• Rinobilitazione (upgrading) di prodotti già utilizzati per riportarli alle caratteristiche dei materiali vergini in un’ottica di ricupero qualitativo degli scarti pre e post consumer.

COMPOUNDS

LA COLLANA PANTONE IN PLASTICA

 

Consulting è la divisione del gruppo Maip che si occupa dell’assistenza tecnica in fase progettuale e post vendita e dei corsi di formazione tecnica.

Analisi reologiche e di warpage
Viene fornito un supporto tecnico per la selezione del polimero e la progettazione del componente da realizzare, abbinato ad un servizio di simulazione Mold Flow ed ad un’analisi dettagliata LCA ai clienti che desiderino valutare la sostenibilità ambientale di un nuovo prodotto. Attraverso l’ausilio dei più evoluti programmi di simulazione, (es.Moldflow), vengono realizzati approfonditi studi per la verifica preventiva dei seguenti comportamenti: riempimento, riempimento assistito da gas, determinazione dei punti di iniezione, calcolo dei tempi e delle pressioni, studio del condizionamento dello stampo, ottimizzazione della pressa d’iniezione, calcolo delle deformazioni post-stampaggio.

Sono inoltre a disposizione corsi di formazione avanzati e presentazioni specifiche modulari per i singoli clienti con oltre 4000 slides di notevole contenuto tecnico.

Hi-Tech è la divisione che si occupa di tecnologie speciali come Eco-molding per eliminare la verniciatura su pezzi stampati o diversi pre e post trattamenti. Il Gruppo è stato il primo ad introdurre in Italia il pretrattamento al plasma freddo per la modifica e l’attivazione di una superficie plastica onde facilitare o permettere il trattamento successivo di verniciatura, incollaggio, serigrafia etc., sia su materiali “difficili” come le poliolefine e le acetaliche ed anche su quelli “impossibili”come i fluoroderivati.

La divisione HI-tech avvalendosi di competenze trasversali, cerca sempre più di collaborare con designers di diversi settori. Il servizio offerto ai progettisti è duplice. Da un lato come supporto tecnico in fase progettuale nella scelta dei materiali e dei processi per valutare fattibilità e coerenza dell’applicazione. Dall’altro come supporto economico per la sua realizzazione.

Il Gruppo infatti è disposto ad un investimento economico, qualora il progetto fosse considerato di interesse.

Negli anni, il Gruppo ha maturato un’ approfondita esperienza nel design di componenti strutturali, abbinando a specifici materiali dalle elevate prestazioni meccaniche (compositi a fibra lunga, rinforzati con fibre di carbonio di ultima generazione) speciali tecnologie di progettazione quali Ibrido metallo-plastica e ibrido organo-blech.

Il Gruppo Maip fa della ricerca una parte integrante del proprio core business attraverso diversi canali.

La partecipazione allo studio sul futuro delle materie plastiche con Università , Poli di Innovazione tecnologica e Centri di Ricerca a livello mondiale (Ricerche Nanomat, Poco, Manunet, Interiors, RPet,Copoliesteri Nanocompositi, etc.) ha portato allo sviluppo e all’industrializzazione di una serie di prodotti altamente innovativi (es. nanotubi di carbonio e nanocompositi).

E tanti sono i settori investigati, soprattutto nell’ottica di uno sviluppo sostenibile:

• biopolimeri (biodegradabili e compostabili, e/o termoplastici derivanti da sorgenti parzialmente o totalmente rinnovabili,

• polimeri ibridi che partono da scarti industriali di origine naturale per diventare nuovi materiali attraverso una trasformazione tecnologica

• polimeri solubili selezionabili a prestabiliti pH

• termoconduttivi, capaci di trasferire calore come un metallo, mantenendo i vantaggi di flessibilità progettazione, proprietà e costo di una plastica convenzionale

R&D